DIDATTICA DIGITALE


La sfida proposta dalla didattica digitale è alta: come far convivere la tradizione con i nuovi device a disposizione all'interno delle classi?


Come per tutto il resto, anche una vera didattica digitale richiede un'accurata programmazione da parte degli insegnanti. E' necessario che la tecnologia diventi parte del percorso didattico e delle competenze di ogni docente, che integri ogni unità di apprendimento e sarebbe un errore credere che attraverso l'uso di lavagne interattive e tablet si esaurisca il lavoro di apprendimento/insegnamento.

Sicuramente questi strumenti sono una risorsa che è bene imparare a utilizzare e mettere a disposizione nelle classi fin dalla più tenera età. Ogni insegnante deve possedere competenze digitali necessarie a rendere ogni lezione accessibile a ogni alunno; questo è il punto di forza della didattica digitale: coinvolgere simultaneamente diversi stili di apprendimento e offrire la possibilità agli alunni di scegliere quale strumento utilizzare. E' indubbio che l'apporto di immagini, suoni e tecnologia touch, così come la possibilità di creare e condividere contenuti, sia uno stimolo che non va sottovalutato.

La soluzione sembra quindi essere quella lavorare e programmare al fine di mettere la tecnologia a supporto di una didattica realizzata attraverso compiti reali e apprendiemnto cooperativo.

Il percorso scolastico dovrebbe essere una strada che nessuno percorre da solo poichè il bravo insegnante è colui che sa guidare, comprende le necessità di chi si sta formando e fornisce gli strumenti più idonei. Fra miliuoni di app (alcune delle quali rientrano nella categoria istruzione pur essendo dei meri giochi) è necessario sapersi orientare e non disperdere le energie (e l'entusiasmo). Per rendere più efficiente il lavoro degli insegnanti molti sono i riferimenti che si possono consultare; sotto trovate quelli che riteniamo più efficienti per un primo approccio.


Se volete saperne di più:

Qui trovate l'ebook di Alberto Pian, L'Ipad in classe, insegna a costruire giochi didattici e a utilizzare in chiave didattica quelli esistenti

http://store.streetlib.com/ipad-in-classe-il-metodo

altro ebook di Alberto Pian per chi desiderasse cimentarsi con la didattica digitale, iPad At Work. Per chi cerca, elabora e divulga contenuti

http://store.streetlib.com/ipad-at-work-per-chi-cerca-elabora-e-divulga-contenuti

sul sito di apple trovate tutti i riferimenti per entrare in contatto con un APD Trainer o per iniziare una formazione da autodidatti

http://www.apple.com/it/education/

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD)

http://www.istruzione.it/scuola_digitale/allegati/Materiali/pnsd-layout-30.10-WEB.pdf


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Scuola primaria paritaria: VA1EZH500L 

Scuola secondaria di primo grado paritaria: VA1MUI500S

  • Facebook
  • Instagram